INAIL ROVIGO Presentata l'attività che l'ente coordina con il contributo del Cip per lo sviluppo delle discipline sportive paralimpiche Il primo sportello in VenetoVersione stampabile


immagine sinistra
Presentata questa mattina, 10 febbraio, l'attività dello sportello informativo Cip - Inail, per l'attività sportiva per i non normodotati. La finalità dello sportello è aumentare la partecipazione alle attività sportive per chi ha subito infortuni gravi e invalidanti, oltre a formazione si fa consulenza, individuando lo sport che si vuole o è suggerito praticare, contattando la società attinente. Molto importante il nuoto alla piscina di Rovigo con 15 invalidi e lo sci con 10 invalidi, in questo ambito si tiene un corso che verrà replicato in val di Fassa dal 18 al 22 febbraio. Imminente l'istituzione di una squadra di calcio a 5, con il contributo della Uisp di Rovigo del presidente della sezione Mario Fabiano, presente alla conferenza stampa. Lo sportello è attivo il martedì dalle 10 alle 12.30, su appuntamento con assistente sociale.

Illustra l'iniziativa Antonio Salvati (foto a lato con Remo Zanellato), direttore sede territoriale Inail di Padova e Rovigo: "Abbiamo attivato lo sportello istituendo un protocollo d'intesa tra Cip e Inail regionali. A dicembre sottoscritto l'accordo a Rovigo. L'Inail centra con lo sport e centrerà ancora di più con l'ultima Legge di stabilità, tra le nostra finalità c'è il reinserimento lavorativo e soprattutto sociale"

"Con l'impegno che ha l'Inail si ha una forte spinta allo sport disabile - afferma il presidente regionale Comitato paralimpico italiano Ruggero Vilnai - le prime paraolimpiadi si sono tenute all'edizione di Roma 1960, l'Italia e Inail hanno sempre avuto molta attenzione su questo tema. È il primo sportello aperto alla cittadinanza, grazie all'equipe multisciplinare".

In Veneto sono 130 le società che praticano anche discipline paralimpiche, circa 800 gli atleti. "Tornare al lavoro e alle proprie attività è importante - aggiunge Remo Zanellato, referente provinciale del Cip e disabile dal 2010 - dimostra che si può vivere normalmente anche nonostante le diversità. Per una volta arriviamo primi, se si collabora e si fa squadra giungono risultati esemplari".

Tra le attività più famose in provincia il torneo di tennis internazionale per disabili, che si svolge ad Albarella ed è giunto quest'anno alla diciassettesima edizione.



12/02/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico