Tiro con l'arco; Partecipazione record (e dei record) al 2° Trofeo del CastelloVersione stampabile


immagine sinistra
Gara bagnata, gara fortunata per gli arcieri che domenica 14/06 si sono misurati nel 2° Trofeo Del Castello a Conegliano (TV), gara 70/50 metri con Olympic Round (scontri diretti tra i migliori classificati) valevole anche per la qualificazione ai Campionati Italiani all'aperto che si terranno a Torino il prossimo settembre.
Nonostante il maltempo, sono stati quasi 160 gli intrepidi atleti che, arco alla mano, hanno scoccato una freccia dopo l'altra per conquistare il podio della gara organizzata magistralmente dall'A.S.D. Società Arcieri del Castello. Tra di essi, molti atleti provenienti anche da fuori regione, dal vicino Friuli Venezia Giulia alla Sicilia, passando per Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna. Una partecipazione record, dovuta anche alla partecipazione di molti atleti facenti parte della Nazionale Italiana Para-Archery, ritrovatisi sul campo di Conegliano per portare avanti la preparazione atletica in vista dei prossimi Campionati del Mondo Para-Archery che si terranno a Donaueschingen (GER) ad agosto.
Si sono aggiudicati le medaglie d'oro nella competizione Dino Bizzotto, dell'A.S.D. Arcieri del Brenta per la categoria Assoluti Arco Olimpico Maschile, Veronica Floreno della Dyamond Archery di Palermo per la categoria Assoluti Arco Olimpico Femminile, Alberto Simonelli del G.S. Fiamme Azzurre per la categoria Assoluti Arco Compound Maschile ed Eleonora Sarti, sempre del G.S. Fiamme Azzurre per la categoria Assoluti Arco Compound Femminile. Quest'ultima, durante la fase di qualificazione ha anche totalizzato un presunto record italiano, attualmente in fase di verifica, con 691 punti.
Le altre medaglie d'oro sono andate a Francesco Liberalato degli Arcieri Romano D'Ezzelino nella categoria Assoluti Arco Olimpico Allievi/Master maschile, e a Laura Borella negli Assoluti Arco Olimpico Allievi/Master femminile. Shkora Kylian, degli Arcieri Decumanus Maximus, ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria Assoluti Arco Olimpico Ragazzi Maschile, mentre gli Assoluti Arco Olimpico Ragazzi Femminile li ha vinti Arianna Scarso, degli Arcieri del Doge. Nella categoria Giovanissimi, infine, il vincitore degli Assoluti maschile è stato Fabio Costantini, degli Arcieri del Doge, mentre nel femminile ha conquistato il gradino più alto del podio Beatrice Gianolla, sempre degli Arcieri del Doge.


20/06/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico