Tiro a Segno - All'ASPEA Padova il Trofeo Memorial Claudio CassataVersione stampabile


immagine sinistra

E' stata un'intensa giornata di tiro a segno quella vissuta presso il Poligono di Vicenza dove si è assegnato il Trofeo in memoria dell'indimeticato CT della nazionale azzurra Claudio Cassata, prematuramente scomparso nell'agosto del 1998.

Alla presenza del Presidente Sandrino Porru, dei Consiglieri Iacoono, Munaro e Ciani (impegnata anche in gara), del Segretario Federale Colamedici e del Direttore Sportivo Carboni dalle 9 sino alle 15 ben 12 atleti nella specialità Carabina e 14 nella specialità Pistola hanno dato seguito ad un'avvincente sfida che è culminata nelle 2 finali di specialità gestite come una vera finale paralimpica in base al nuovo regolamento internazionale della IPC.

Con grande impegno e competenza sia la società disabili H81 Vicenza tramite il Presidente Antonio Fantin, quale comitato organizzatore locale, che la sezione TSN di Vicenza tramite il sig. Alessandro Caldognetto, hanno gestito ottimamente la nuova veste e la nuova formula dell'appuntamento che si presentava quest'anno interamente rinnovato.

Vince la gara individuale nella specialità Carabina Jacopo Cappelli su Azzurra Ciani e Pamela Novaglio; nella specialità Pistola ad imporsi è il giovane Ermes Vanotti su Antonio Martella e Ivano Borgato.

L'artistico trofeo "Memorial Claudio Cassata" offerto dalla società H81 è stato assegnato all'ASPEA Padova che è risulata la squadra con il maggior numero di atleti a podio in entrambe le specialità. La società padovana custodirà il trofeo fino alla prossima edizione per poi consegnarlo alla prossima vincitrice.



30/11/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico