Handbike, il Giro fa tappa in Veneto Il 22 settembre la corsa passerà per San Martino di Lupari. Zanardi testimonial Versione stampabile


immagine sinistra

San Martino di Lupari si tinge di rosa per accogliere l'ottava tappa del Giro d'Italia di Handbike: «Il 22 settembre», dice il sindaco Gerry Boratto, «la nostra città diventerà la capitale dello sport nazionale». Dopo Roma, Cuneo, San Pellegrino Terme, Pavia, Somma Lombardo, San Marino e Chiavari, si disputerà nell'Alta padovana la gara che vedrà scendere in strada un centinaio di atleti: «La formula dei giri in un circuito cittadino permetterà a tutti noi di ammirare i partecipanti potendoli incitare da vicino», continua Boratto, «Come testimonial d'onore avremo il plurimedagliato Alex Zanardi e il trevigiano Alessandro Ballan». Il giro, iniziato il 17 marzo, si concluderà il 29 settembre a Firenze: «Ancora una volta, San Martino di Lupari è protagonista nello sport, accaparrandosi l'unica tappa in Veneto», commenta l'assessore regionale Maurizio Conte. «L'Handbike è uno sport meraviglioso e spettacolare capace di trasmettere sensazioni profonde», commenta il presidente del Cip Veneto, Ruggero Vilnai. Motori della macchina organizzativa, l'associazione sportiva Team Discovery Mtb e Amami di San Martino di Lupari: «Quando a gennaio abbiamo saputo che la nostra candidatura era stata accettata siamo esplosi dalla gioia», ricorda Roberto Polato, del Team Discovery. Il grande evento sportivo servirà a raccogliere fondi per la costruzione della casa "Dopo di Noi", »una casa alloggio nel comune di San Martino che ospiterà i disabili del paese a cui verrà a mancare l'assistenza», annuncia Cesare Gorgi, presidente Amami.

fonte Il Mattino di Padova 

autorre Silvia Bergamin



16/09/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Luglio  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico