28^ Venicemarathon: Zanardi vince ancora nell'handbike e adesso punta a New YorkVersione stampabile


immagine sinistra

Non ha tradito le attese neppure Alex Zanardi, che in sella alla sua handbike con la quale si è laureato campione olimpico e mondiale, ha trionfato con il tempo di 1h11'45", piegando la resistenza di un bravissimo Claudio Mirabile, al traguardo in 1h15'24". "Siamo stati assieme fino al 30° chilometro - ha dichiarato a caldo Zanardi - poi Claudio mi ha detto di andare perché non ce la faceva più a tenere il ritmo". "Mio padre - continua l'ex campione di Formula 1 - mi diceva che quando si fa una gara bisogna sempre dare il massimo. A 47 anni penso di aver raggiunto obiettivi importanti in questa disciplina, però non mi risparmio mai. Proprio per questo ho già pronta una nuova sfida: domenica prossima correrò la Maratona di New York non più con l'handbike, ma con la wheelchair dell'atletica paralimpica".

Ordine d'arrivo gara handbike
1) Alessandro Zanardi (Barilla Blu Team) 1h11'47"
2) Claudio Mirabile (libero) 1h15'25"
3) Gianluca Laghi (Apre Olmedo) 1h24'37"
 



28/10/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico