FISPIC: Michela Peli e Matteo Ardit sul podio di RomaVersione stampabile


immagine sinistra
Asddive (associazione sportiva dilettantistica disabili Venezia) protagonista a Roma al campionato italiano e torneo promozionale di judo organizzato dalla Fispic.

Dei quattro atleti che hanno difeso i colori dell'associazione veneziana, tre hanno conquistato il podio e uno si è portato a casa una medaglia di legno, di un soffio dietro il terzo classificato. Importante il successo di Michela Peli, 26enne ipovedente bresciana, che ha ottenuto il titolo italiano nella categoria +70 kg, considerato anche il fatto che ha lottato con atleti normodotati.

Secondo posto per Matteo Ardit, campione paraolimpico ipovedente di 43 anni di Mestre, nella categoria 73 kg, così come per Diego Poli, quarantunenne ipovedente di Trieste, nella categoria 90 kg. Quarto il 35enne non vedente mestrino Roberto Lachin, nei 73 kg. --(al.t.)



30/06/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Aprile  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico