Basket in carrozzina; il 4° torneo giovanile Romano Moscon, lo vince Bologna Versione stampabile


immagine sinistra
Largo pubblico al Cosaro per il 4° torneo giovanile Romano Moscon di basket in carrozzina. Il trofeo, consegnato dal vicesindaco Luca Peripoli e da Ruggero Vilnai, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico-Cip, è andato alla squadra I Bradipi Dozza Bologna, finita a punteggio pieno. Già vicecampione italiano in carica, il club emiliano ha appena vinto la Supercoppa (Torneo Mancini) ed è il favorito anche per il campionato nazionale U22 al via l'11 gennaio. Alla fine si sono uniti per l'applauso finale anche i ragazzi dell'Olimpic Verona, del Millenium Padova e i Delfini di Montecchio.
«Abbiamo una squadra rinnovata - spiega l'allenatore dei Delfini, Nicola Giuriolo - Sono usciti alcuni elementi forti e abbiamo accolto anche ragazzini di 10/11. Quindi, come da pronostico, siamo arrivati quarti. Tuttavia col proseguire delle partite li ho visti crescere a tal punto che hanno rischiato di vincere l'ultimo incontro (29-31) con Padova».


05/11/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico