Basket in carrozzina: IL PMB ROMPE IL DIGIUNO e PORTA A CASA LA PRIMA VITTORA Versione stampabile


immagine sinistra
Si è giocata nella giornata di sabato 15 novembre la terza giornata della Serie A di basket in carrozzina, turno ricco di spunti e risultati importanti per la classifica dei due raggruppamenti.

I Campioni d'Italia canturini hanno superato il PDM Treviso con un netto 90 a 47. Dopo due quarti e mezzo giocati al piccolo trotto contro un avversario orgoglioso e dotato di buon talento (soprattutto nel playmaker Stimac e nel lungo Demirovic), la Briantea ha preso definitivamente il largo a cavallo dell'ultimo intervallo, quando è salita in cattedra la coppia fin qui più decisiva in questo campionato, quella formata da Gaz Choudhry (strepitosa tripla doppia da 25 punti, 10 rimbalzi e 12 assist per l'inglese) e dall'americano Brian Bell (miglior marcatore con 27 punti).

Il Padova Millennium Basket, invece, riesce finalmente a scrollarsi di dosso una lunghissima serie negativa che durava addirittura all'intero scorso campionato, sconfiggendo l'SBS Montello 61 a 56.
Partita impostata su un gioco molto fisico fin dal inizio da parte degli ospiti che passano in vantaggio: PMB, però, che non vuole lasciarsi sfuggire quella vittoria solo sfiorata con la Pol. Nordest e grazie a una prestazione superlativa di J. Mazzi e J. Hall che insieme realizzano più di metà dei punti totali (rispettivamente 20 e 17 punti), riescono finalmente a sfatare il tabù.

Prima giornata di campionato per la Serie B.

Il CUS Padova TopEnd Invacare esordisce in questo campionato in casa del Bulla Sport Asd Ospedale G. Verdi a Piacenza con una sconfitta.
Nel primo quarto gli universitari entrano nervosi e poco concentrati non riuscendo a concludere in alcun modo a canestro. Solo sul finale del tempo Castelli riesce a finalizzare un libero concludendo
così sul 15-1, parziale da incubo.
Al secondo quarto la situazione non migliora di molto con i cussini che subiscono molto e finalizzano poco, riporta la fiducia per la pausa lunga un tiro da tre, dalla lunghissima distanza, sullo scadere dei 24 di coach Brotto, che merita una standing ovation del pubblico.
Il CUS rientra quindi nella seconda metà con più fiducia nonostante i 18 punti di svantaggio e riesce quindi a essere più propositivo in attacco, portando dentro meglio i lunghi Baldo e Ezeanyim e facendo tirare molto Brotto (top scorer con 18 punti). Ma il Piacenza rimane sempre costante, aumentando ancora il distacco fino al finale di 60-36.
Nota positiva della partita il debutto di Driussi in campionato, che si dimostra efficace nel suo ruolo di play.

Debutto da sogno, invece, quello della Wheelchair Basketball Vicenza che asfaltano 68 a 14 le Volpi Rosse Firenze.
Il quintetto schierato in campo dall'allenatore Caccin era quello prevedibile con il centro Ferro Mauro, il play-ala Nwaisi, la guardia Cunico e la veloce ala Kamara insieme all'altra guardia Sartori.
Il tecnico viola contro ribatte con Giustino pivot, Pellegrini play, e il buon Bartoloni, Lombardi e Amodio ala-guardia. La partita prende subito la giusta piega e alla fine del primo quarto il parziale sul tabellone è incredibile: un netto venti a zero.
Tutto lascia intendere che in questo match non ci sarà storia, in quanto il dislivello tecnico tra le due squadre è nettamente evidente: infatti, a metà gara il parziale va sul 35 a quattro per i berici.
Nonostante l'andamento della gara della partita sia fin troppo in discesa, i padroni di casa calano di concentrazione commettendo troppi errori per i troppi sbagli fatti pure dalla lunetta con un misero
cinque su venti, troppi per una squadra che ambisce a recitare un ruolo da protagonista in questo girone della serie B.

La prossima gara sabato 22 novembre ci sarà il derby tra Vicenza e Alitrans Olympic Basket Verona, desideroso di riscatto dopo la sconfitta di misura 33 a 29 contro Atletica Imola Sacmi Avis.

RISULTATI E CASSIFICHE

Girone A

Padova Millennium Basket - SBS Montello 61 a 56;
UnipolSai Briantea 84 Cantù - PDM Treviso 90 a 47.

Classifica: UnipolSai Briantea 84 Cantù 6 punti, SBS Montello e Pol. Nordest 4 punti, Cimberio HS Varese e Padova Millennium Basket 2 punti, PDM Treviso 0 punti.

1^ GIORNATA - Serie B

Bulla Sport ASD Ospedale G. Verdi - CUS Padova Top End Invacare 60 - 36
Wheelchair Basketball Vicenza - Menarini Volpi Rosse Firenze 68-14
Atletica Imola Sacmi Avis - Alitrans Olympic Basket Verona 33 - 29



17/11/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico