Al Padova Rugby lo scudetto tricolore di Rugby in carrozzinaVersione stampabile


immagine sinistra
Esito scontato per il 2° Campionato Italiano Paralimpico di Rugby in carrozzina. 
Sul trono tricolore siede per la seconda volta consecutiva la squadra del Padova Rugby, artefice di un percorso netto in tutte e quattro le tappe della rassegna nazionale. 
Dopo il dominio incontrastato a Verona, Padova e Milano, è il PalaLuiss di Roma ad assistere alla conquista dello scudetto dei padovani con cinque vittorie sui club avversari ed il punteggio pieno di 30. 
Al secondo posto si classifica la Polisportiva Milanese con 21 punti, seguita dai Mastini Cangrandi a 4 punti di differenza.
L’H81 Vicenza totalizza 15 punti e si piazza in quarta posizione. Le squadre romane chiudono a fondo classifica con l’Ares Centurioni Wheelchair Rugby a 6 punti e i Romanes Wheelchair Rugby senza vittorie.

Risultati
Prima giornata
Ares Centurioni WR vs Romanes Wheelchair Rugby 37-23
Polisportiva Milanese vs H81 Vicenza 53-38
Padova Rugby vs Mastini Cangrandi Verona 57-27
Ares Centurioni WR vs H81 Vicenza 16-67
Polisportiva Milanese vs Mastini Cangrandi Verona 43-40
Romanes Wheelchair Rugby vs Padova Rugby 2-24      

Seconda giornata 
Mastini Cangrandi Verona vs H81 Vicenza 45-33
Polisportiva Milanese vs Romanes Wheelchair Rugby 43-9
Ares Centurioni WR vs Padova Rugby 9-28
Romanes Wheelchair Rugby vs H81 Vicenza 12-40
Ares Centurioni WR vs Mastini Cangrandi Verona 16-36
Polisportiva Milanese vs Padova Rugby 24-59

Terza giornata
Ares Centurioni WR vs Polisportiva Milanese 25-40
Romanes Wheelchair Rugby vs Mastini Cangrandi Verona 16-37
Padova Rugby vs H81 Vicenza 60-30

Classifica finale 
1. Padova Rugby: 30 punti
2. Polisportiva Milanese: 21 punti
3. Mastini Cangrandi Verona: 17 punti*
4. H81 Vicenza: 15 punti 
5. Ares Centurioni Wheelchair Rugby: 6 punti
6. Romanes Wheelchair Rugby: 0 punti
*-1 per penalizzazione


01/10/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico